Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • “Pronto soccorso che scoppia, pazienti costretti per giorni a rimanere in barella…” le cronache delle ultime settimane sono piene di casi limite ambientati nei reparti di medicina d’urgenza dei nostri ospedali. Che cosa sta succedendo?

    Succede che i tagli di finanziamenti al settore sanità si sono tradotti in una razionalizzazione dei posti letto, o meglio nella riduzione delle capacità di accoglienza dei nostri ospedali…45mila sono i letti “persi” in una decina d’anni. C’era scelta? Diciamo che c’era una necessità di contenere i costi, e c’era una filosofia per giustificare i tagli, insomma una riforma generale del sistema sanitario basata sull’introduzione di nuove tecnologie in corsia.

    Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario