Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Andare per funghi ai margini della città, come Marcovaldo, il protagonista delle novelle di Italo Calvino, può essere davvero rischioso, si può finire all’ospedale a causa delle sostanze tossiche e dei metalli pesanti che questi organismi viventi possono assorbire in un ambiente inquinato.

    A parte le scampagnate di periferia, anche i funghi cresciuti nella fitta vegetazione di un bosco incontaminato sono organismi viventi molto diversi tra loro, per questo perfino i più esperti fungaroli potrebbero trovarsi in difficoltà, e farebbero bene a rivolgersi alle associazioni micologiche per verificare le proprie conoscenze, prima di consumare il contenuto dei loro cestini. Per i funghi velenosi non esiste antidoto, c’è solo la lavanda gastrica…. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario