Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Stamm’ sotto ‘o cielo. Così si dice a Napoli per intendere che nulla è prevedibile, e il nostro destino si gioca lontano dalle umane possibilità di controllo. Forse questo atteggiamento fatalista nasce anche dal patrimonio genetico ereditato dalla terra vulcanica del golfo partenopeo, dove tutto potrebbe essere sommerso da cenere e lapilli, come nell’antica Pompei.

    Perché il Vesuvio, anche se dorme, resta sempre un vulcano, tanto è vero che un osservatorio registra giorno e notte le variazioni nei segnali premonitori di terremoti ed eruzioni. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario