Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Dicono che abbiamo l’acqua potabile tra le migliori d’Europa, ma dall’inizio di quest’anno ottocentomila italiani non possono bere quella che esce dal rubinetto delle loro case, l’acqua “del sindaco”. Si tratta degli abitanti di una sessantina di città e paesi del Lazio, più altri venti comuni sparsi tra Toscana, Lombardia e Alto Adige.

    Il limite tollerato di arsenico nell’acqua potabile era stato ridotto da 50 a 10 microgrammi per litro sin dai primi anni ’90, nelle indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, poi recepite dall’Unione Europea nel ’98, e dal nostro Paese nel 2001. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario