Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • E’ finita. La società Stretto di Messina spa dovrà essere liquidata da un commissario che sarà nominato dal Governo. Ma non sarà una conclusione indolore. Non basterà liquidare i manager, e gli impiegati – in tutto cinquantasei persone, di cui undici dirigenti.

    Ci sono da considerare anche gli indennizzi, perché ora che è saltato l’accordo tra la Stretto di Messina spa ed Eurolink – la società che aveva vinto l’appalto per la costruzione e che fa capo ad Impregilo – restano da definire gli indennizzi. Eurolink dovrà ricevere le somme corrispondenti a quanto già speso per i progetti già realizzati. E sono tanti soldi. Ma c’è un conflitto sui risarcimenti, ballano cifre pari a un miliardo di euro – che comprendono anche i costi totali sopportati finora. In realtà un decreto dello scorso anno stabiliva la decadenza di queste penali, in vista di un accordo tra società Stretto ed Eurolink, ma adesso che l’accordo non è stato raggiunto… Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario