Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Sono passati tre anni dall’entrata in vigore della legge 38/2010, una bella legge, un provvedimento di civiltà, che regola la somministrazione di terapie antidolore agli ammalati.

    Qualcosa è cambiato, in teoria. Il diritto a non soffrire, compatibilmente con gli strumenti oggi a disposizione della medicina, è effettivamente riconosciuto, nel senso che sono stati fissati dalle Regioni i requisiti minimi dei centri specializzati in terapia del dolore.

    In pratica, però, la legge è inapplicata, e con tutti i problemi di spending review, rischiano di restare tagliati fuori proprio gli ammalati con maggiori difficoltà economiche, quelli insomma più bisognosi, in tutti i sensi. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario