Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • il bambino di cittadellaVi ricordate di questa foto? Avete in mente la storia del bambino di Cittadella, in provincia di Padova? Otto anni di vita e una sofferenza enorme sulle spalle. Allontanato dalla madre, letteralmente trascinato via da agenti di polizia e assistenti sociali che accompagnavano il padre del piccolo. Tutto in esecuzione di un’ordinanza del giudice. Non è un caso isolato, purtroppo. Sono tanti i bambini incastrati al centro di una lotta tra genitori separati, che rivendicano rispettivamente diritti sui figli, diritti la cui ampiezza si misura in tempo da spendere insieme ai bambini. Già,  i bambini…

    Dicono gli psicologi che tutti noi siamo segnati alle esperienze fondamentali dei primi anni di vita. Le ferite profonde dell’infanzia, gli abbandoni, i conflitti, generano traumi che in parte potremo  superare nel corso della crescita, fino ad arrivare a metterli a frutto per costruire la nostra personalità. Ma si tratta di una strada lunga e impegnativa, ed è un processo tanto più difficile quanto più profondo è il dolore patito. Pensate fino a che punto possa essere impreparato un bambino di fronte alle ferite causate dalle persone che più di tutte dovrebbero amarlo, i suoi genitori. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario