Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • frackingL’Europa già importa massicce quantità di carbone dagli Stati Uniti, e questa appare come una contraddizione stridente con le tanto sbandierate politiche dell’Unione a sostegno delle energie rinnovabili, perché il carbone è altamente inquinante. Il vecchio continente è destinato  a una sempre maggiore dipendenza, ora che gli americani sbarcano sul mercato mondiale con le loro riserve di gas naturale, ed esportano nel mondo l’energia sovrabbondante.

    Questo è reso possibile dal vantaggio che deriva dall’introduzione della tecnica del “fracking”, l’estrazione del gas dall’argilla frantumata con getti d’acqua. Ecco, e noi? L’Europa si interroga, non tutti i Paesi sono favorevoli e soprattutto non è detto che le riserve locali di shale gas siano davvero importanti, e tali da rendere sopportabili i costi di estrazione. Forse rischiamo anche di pagarlo troppo caro, il prodotto della fatturazione idraulica… Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario