Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • alitalia ufficiSlitta di giorno in giorno, di settimana in settimana, il consiglio di amministrazione di Alitalia. Oggi i vertici della compagnia incontrano il Governo, domani nuova riunione del cda. La decisione da prendere è una questione di vita o di morte dell’azienda che per sopravvivere ha bisogno di ossigeno – nel senso che mancano i soldi per pagare gli stipendi – e chi potrebbe intervenire per rianimare il moribondo?

    I francesi hanno posto condizioni rigide per rilevare una quota superiore all’attuale 25%.  Airfrance chiede ristrutturazione e tagli del personale. La banca che detiene il 10% – Intesa San Paolo – potrebbe continuare a sostenere una compagnia che però si mantenga efficiente. E questo è il punto. Perché non ha funzionato la gestione dei “capitani coraggiosi” che hanno rilevato Alitalia – la parte buona, perché i debiti, almeno tre miliardi della cosiddetta bad company, ce li siamo accollati noi contribuenti? Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario