Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • sms solidalePerché ci sono bambini che nascono col futuro segnato dalla mancanza di prospettive?

    Anche quest’anno, insieme al Segretariato Sociale della Rai, vogliamo sostenere il programma di aiuto per l’infanzia della Comunità amore e libertà, la onlus di don Matteo Galloni. Ne abbiamo già parlato in una puntata della passata stagione, e la vostra risposta è stata straordinaria, non solo in termini di sostegno economico – con gli sms e le telefonate da rete fissa al numero 45507 – ma anche come impegno personale, da parte di alcuni di voi.

    Ci sono stati telespettatori che hanno scelto di partire come volontari per il Congo, per aiutare i bambini e i ragazzi di un Paese duramente colpito dalla guerra, dove oggi le differenze sociali sono tali da escludere una grande quantità di ragazzi dai beni essenziali per la sopravvivenza, oltre che dai servizi sanitari, e dall’istruzione, insomma da tutto ciò che potrebbe aprire la strada verso un futuro di speranza.

    Quindi, grazie ancora a tutti voi che in queste ore continuate a mandare sostegno, e grazie a quelli che si sono sentiti chiamati a intervenire di persona, per sanare una simile ingiustizia, che è un problema mondiale.

    E a proposito, senza voler fare paragoni coi bambini del Congo, in Italia l’Istat ha contato un milione di bambini e adolescenti in condizioni di povertà assoluta. Vuol dire che questi ragazzi non hanno l’essenziale, manca loro da mangiare, una casa riscaldata, la possibilità di andare a scuola, l’assistenza medica. In Italia un ragazzo su cinque non va oltre la terza media. Insomma i diritti che consideravamo acquisiti nel nostro Paese non sono in realtà sempre garantiti.

    Fino a quando i figli dei poveri  non avranno accesso gli strumenti della cultura la società non potrà cambiare, non si potrà costruire un mondo migliore.

  • Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.
  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario