Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • bolletta-ENELPerché l’energia elettrica costa cara? Lo sappiamo già, il prezzo che paghiamo non dipende solo dal costo dell’energia, che, incredibilmente, si è addirittura ridotto durante l’ultimo anno.

    Nelle bollette, oltre al costo vivo della corrente che consumiamo, ci sono tasse e oneri aggiuntivi di tutti i tipi, alcuni dei quali fanno riferimento a fatti avvenuti nel lontano passato oppure a impegni assunti dallo Stato verso altri soggetti, imprese energivore che godono di agevolazioni, incentivi per le energie rinnovabili. Tutti i vantaggi delle liberalizzazioni, che risalgono ormai a quindici anni fa, sono stati assorbiti, e superati, da tasse e oneri di sistema.

    Se vi sembra di pagare tanto sappiate che comunque le famiglie italiane sono nella media di quelle europee. Anzi in Germania si paga di più, per alleggerire il conto sulle imprese. Invece da noi i più colpiti sono gli imprenditori piccoli e medi, che sostengono, insieme ai proprietari di seconde case, la maggior parte del peso, mentre utenze domestiche e grandi industrie pagano in proporzione di meno.

    Con tutto questo le tasse si sentono, e la promessa di un decreto, all’attenzione del Governo, che introduca un 10% di sconto della bolletta energetica per le piccole e medie imprese, alimenta qualche paura nell’animo dei consumatori. Come si può prevedere, se le Pmi pagheranno di meno, qualcun altro dovrà pagare di più. Chi sarà? E quanto di più? Oppure il costo si rifletterà su qualche altra voce di bilancio, di quelle che toccano direttamente i cittadini?

    Il provvedimento, nelle intenzioni del Governo, sarà pronto entro la fine del mese. Soltanto allora sapremo quanto davvero dovremo pagare.

  • Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.
  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario

    maggio: 2014
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031