Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Pompei, il ForoSe un sito archeologico incassa qualche migliaio di euro all’anno, e magari un’area intera ne incassa ventiduemila – come avviene nella zona vesuviana, tra Pompei, Ercolano e Stabia – allora vuol dire che i visitatori riconoscono il valore dei luoghi, della storia che i siti rappresentano.

    Perché  tutto questo non produce un indotto economico con ricadute sul territorio?

    I motivi sono diversi, quello che colpisce a Pompei è la mancanza di luoghi di accoglienza strutturati e all’altezza delle richieste dei viaggiatori, alberghi e ristoranti…e così i turisti che arrivano in pullman visitano gli scavi archeologici per poi puntare a fine giornata su Napoli o sulla costiera amalfitana. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario