Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Viadotto-crollato-non-il-primo-caso--378db80e619c6b9a1ed01a25eb4e1069Ci sono tempi lunghi e incertezza del risultato nell’annosa vicenda dei lavori pubblici stradali in Italia. Ci sono le solite pratiche che si ripetono, dall’assegnazione degli appalti agli stati di avanzamento dei cantieri, sempre aggiornati e rinnovati, con l’aggiunta di ulteriori costi, tutti a carico degli utenti. Ci sono le code, i restringimenti di carreggiata che durano mesi, a volte anni, e nei casi più gravi ci sono anche i crolli.

    La clamorosa inaugurazione del nuovo tratto di strada statale Palermo Agrigento, e dopo sei giorni il crollo del viadotto, alla vigilia di Natale, rappresentano un esempio limite della gestione incauta dei lavori stradali. Certo, un incidente può sempre avvenire, ma da anni gli sforzi economici e progettuali si concentrano soprattutto su grandi opere, e sulla manutenzione autostradale, mentre le strade più frequentate, quelle degli spostamenti quotidiani a breve e medio raggio, sono abbandonate al degrado, che si accumula negli anni. Leggi tutto…

  • Fracking-picAbbiamo appena vissuto l’anno più caldo nella storia del mondo, da quando le temperature vengono registrate dalle statistiche, ovvero dal 1891. Il fenomeno è considerato in linea con le previsioni, ma non per questo è meno preoccupante, in vista del futuro del pianeta.

    Il prevertice ambientale di Lima è stato teatro dell’ennesima mancanza di scelte nette, in vista del vertice vero, quello di Parigi, a fine 2015. Per adesso i Paesi più ricchi si sono fatti carico di avviare i tagli di emissioni anche per gli altri, con un limite di due gradi di aumento massimo delle temperature… Leggi tutto…

  • Le_medie_imprese_italiane_campionesse_di_RoiSe ne parla, se ne parla… ma insomma, questa ripresa, quando arriva? C’è chi giura, dati alla mano, che già ci siamo dentro – ma provate a chiederlo ai disoccupati, ai pensionati, ai negozianti che hanno fatto i conti dopo le feste di Natale…tutti vi diranno che non vi è traccia di miglioramento.

    Da cosa dipende tutto questo? Perché viviamo questa crisi economica nata nell’ormai lontano 2008, con pochissime speranze di uscirne davvero? Leggi tutto…

  • lecco-food-tours-dayE’ uno dei pochi settori ancora al riparo dalla crisi. L’industria del lusso continua ad aumentare il suo fatturato, gli ordini arrivano soprattutto dall’estero, ovvero da fuori Europa, i cinesi sono in testa su tutti.

    Di più. Il settore produce occupazione e attrae talenti. E’ una riserva di energia preziosa, a fronte dei dati sempre più gravi – è di ieri l’ultimo aggiornamento Istat, al 13,4% la disoccupazione generale nel mese di novembre 2014, tra i giovani al 43,9%. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario