Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • c5be35beac87c78b64df64c8da7aea95_420252Per trent’anni, o poco più, abbiamo sentito parlare di quote latte. Le aveva fissate l’Europa per tenere sotto controllo il prezzo del prodotto alla stalla, ed evitare che gli allevatori perdessero guadagni. Alla consegna del latte, gli stabilimenti di trasformazione, se si superava la quota fissata, erano incaricati di trattenere una parte del prezzo, come tassa da pagare per lo “sforamento”.

    L’Italia ha superato più volte le quote latte, fissate sulla base del venduto, e alla fine, sette anni fa, ha rinegoziato un aumento. Nel frattempo abbiamo pagato, con denaro pubblico, oltre quattro miliardi euro per lo sforamento quote. Tra poco più di un mese, il 31 marzo prossimo, questo regime finirà. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario