Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • lista-falciani-1Ormai sono usciti anche i nomi. Si sa chi sono gli italiani indicati sulla lista di quanti avevano depositato una parte dei loro soldi su conti Hsbc Private Bank di Ginevra.

    I dati erano stati sottratti e poi diffusi  dall’ingegnere informatico italo-francese Hervé Falciani, che lavorava per la filiale svizzera dell’istituto bancario. Sono carte di cinque anni fa, che sono state consegnate già all’epoca a magistrati e guardia di finanza.

    Ci sono nomi che già abbiamo sentito pronunciare – i due Valentini, lo stilista e il motociclista, poi finanzieri, presidenti e amministratori delegati di varie società, e poi politici di vari schieramenti. Il punto, almeno per molti dei nostri connazionali, è che nel frattempo sono intervenuti condoni, prescrizioni, scudi fiscali, ricorsi alle commissioni tributarie, insomma nei fatti le indagini messe in piedi nel nostro Paese non hanno ottenuto un granché di risultati positivi per le casse dell’Erario.

    Negli ultimi giorni l’Italia ha siglato un accordo con la Svizzera, che abbatte il segreto bancario e permette – una volta ratificato il trattato – lo scambio di informazioni su richiesta, poi anche automaticamente, ma dal 2018. Gli italiani che non riporteranno in Italia i soldi su cui hanno pagato le tasse rischiano di vedersi bloccare i conti. La voluntary disclosure – rientro volontario di capitali – che permette di mettersi in regola con l’erario, farà fruttare accordi, il prossimo in lista è il Liechtenstein, altri seguiranno. Considerati i nuovi rischi per gli evasori, dobbiamo solo aspettare, e vedremo quanti miliardi torneranno allo Stato.

    Poi ci sarebbero le grandi imprese che aprono sedi legali e sociali all’estero, per convenienza fiscale. Ma in quei casi si tratta di elusione, ed è un altro, lungo, discorso…

  • Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.
  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario