Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • pescheriaCi siamo! E’ arrivata l’etichetta europea e tutti banchi del pesce si sono dovuti adeguare… diciamo che magari qualcuno ha fatto un riassunto, limitandosi a indicare nel numero 37 la zona Fao di pesca Mar Mediterraneo, e, se si tratta delle zone nazionali magari c’è scritto il porto dove sono rientrati i pescherecci, o il luogo di allevamento delle cozze.

    In realtà l’obbligo di legge prevede l’indicazione anche della tecnica di pesca – ad esempio il metodo con le reti a strascico è dannoso per l’ecosistema – ed il consumatore responsabile riceve le informazioni utili per la sua scelta.

    E’ un fatto che il pesce consumato dagli italiani è sempre troppo poco secondo i nutrizionisti, mentre è troppo per gli ambientalisti, anzi ogni anno, a marzo, si può considerare già virtualmente esaurito il potenziale patrimonio ittico nazionale, e così si ricorre alle importazioni per nove mesi su dodici…  Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario