Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • 730--TELEFOTO-kS0B--672x351@IlSole24Ore-WebVuole essere un modo per migliorare il rapporto dei contribuenti con il fisco, ma in realtà il nuovo 730 precompilato, per il momento, sta creando problemi.

    Perché non tutto è andato a regime, perché molti cittadini non hanno dimestichezza con internet, almeno con quella parte che riguarda il rapporto con la pubblica amministrazione, ma anche perché quest’anno non sono inserite automaticamente le detrazioni delle spese mediche.

    Leggi tutto…

  • mafie_al_nord_summit_ndranghetaDove sono i criminali – mafiosi, ndranghetisti e camorristi? Secondo i dati dell’Osservatorio dell’Università Statale di Milano si sono installati al Nord, dove si fanno meglio gli affari, e dove, infatti, la zona che un tempo veniva definita “grigia” ora è un sistema articolato, ramificato, e soprattutto esteso a settori che fino a qualche anno fa risultavano ancora immuni. Come la sanità, affare miliardario, anche grazie agli appalti e alle convenzioni regionali. Leggi tutto…

  • ecoreatiDa contravvenzioni, punite con multa o ammenda, a reati. E’ un salto epocale, quello che potrebbe derivare dall’approvazione in Parlamento della nuova legge sui delitti ambientali. Roba da codice penale, per intenderci. Finora nessuno ci è riuscito in Italia. Adesso che il provvedimento va e viene tra Camera e Senato ci sono gruppi di pressione della società civile, ambientalisti, associazioni che tengono i fari sempre puntati sul dibattito, e segnalano i cambiamenti a ogni passaggio.

    Ora al centro dell’attenzione c’è un emendamento, sull’utilizzo delle tecniche “air gun” di ispezione dei fondali marini. Leggi tutto…

  • lcipro_marzo_germogliPrendiamo qualcosa di fresco, anzi di freschissimo. I germogli, prodotti in casa nostra, in cucina a partire da legumi secchi o con altri chicchi crudi, possono diventare una riserva di vitamine, enzimi e oligoelementi, insomma di energia naturale. In teoria è semplice, in pratica richiede un minimo di attenzione e di applicazione.

    Si trovano in commercio le germogliatrici che sono fatte apposta per questo tipo di colture. E’ semplice, basta aggiungere un po’ d’acqua e i semi fanno tutto da soli, è il bello della natura. Proprio perché sono così vitali e in fase “esplosiva” i germogli rischiano di assorbire contaminanti provenienti dall’esterno.

    Leggi tutto…

  • NYHQ2010-0029C’è sempre un fatto di cronaca che risveglia l’attenzione. Quando si lavora, per passione, al servizio di altre persone anche in situazioni difficili, pericolose, non si cerca pubblicità. Si rischia di essere oggetto di “danni collaterali” di qualche operazione militare, come è avvenuto nel caso di Giovanni Lo Porto, il cooperante sequestrato, poi liberato, poi oggetto di trattative tra servizi di intelligence di vari Paesi e infine ucciso in un attacco di droni lanciato dagli americani al confine tra Pakistan e Afghanistan.

    Questa vicenda riporta l’attenzione su un lavoro che anche strategicamente dovrebbe essere valorizzato dai Governi dei Paesi democratici di tutto il mondo, e invece spesso vive grazie ai donatori, che finanziano le organizzazioni non governative. Quello che non si sa ancora abbastanza è quanto sia professionale l’approccio dei cooperanti. E’ vero che molti di loro sono giovani, anche perché le condizioni di vita cui si devono adattare richiedono forza ed una grande energia. Ma lo slancio e l’entusiasmo non vanno confusi con il romanticismo, anzi sono spesso uniti a una forte dose di pragmatismo. Leggi tutto…

  • fiori_1Ci sono fiori di vita breve e fiori più resistenti – ma chi ci pensa davvero, tra noi che andiamo di corsa a fare un acquisto al volo, magari prima di passare a una festa oppure a trovare la mamma? E invece pensateci.

    Perché chi vende fiori regolarmente, con un negozio registrato e che paga le tasse, subisce la concorrenza degli abusivi, che fioriscono – è il caso di dirlo – nell’assenza di controlli. Le delibere comunali ci sono, sono in vigore da anni, ma i carrettini li vedete anche voi agli angoli delle strade.

    Leggi tutto…

  • Sbarchi-genericaQuest’anno il primo maggio è dedicato ai lavoratori e ai migranti. Le immagini degli sbarchi, i racconti dei naufragi, le storie di torture e soprusi che le persone raccontano ai soccorritori, tutto questo è cronaca quotidiana. Si discute degli aspetti legati alla sicurezza, degli aspetti economici, e di quelli strategici nella gestione dell’emergenza.

    Non si affronta con lungimiranza l’aspetto umanitario della questione  – non si possono chiudere le frontiere a chi cerca di mettersi in salvo da condizioni di vita impossibili, da guerre e dittature. E però l’Europa fatica a raggiungere una politica organica di lungo respiro, nonostante il flusso di arrivi sia costante e sempre più difficile da arginare. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario

    maggio: 2015
    L M M G V S D
    « apr   giu »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031