Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • ecoreatiDa contravvenzioni, punite con multa o ammenda, a reati. E’ un salto epocale, quello che potrebbe derivare dall’approvazione in Parlamento della nuova legge sui delitti ambientali. Roba da codice penale, per intenderci. Finora nessuno ci è riuscito in Italia. Adesso che il provvedimento va e viene tra Camera e Senato ci sono gruppi di pressione della società civile, ambientalisti, associazioni che tengono i fari sempre puntati sul dibattito, e segnalano i cambiamenti a ogni passaggio.

    Ora al centro dell’attenzione c’è un emendamento, sull’utilizzo delle tecniche “air gun” di ispezione dei fondali marini. Non ci sono evidenze scientifiche concordi, ma alcuni studi dimostrano l’effetto nocivo delle vibrazioni prodotte dall’esplosione delle bolle d’aria sui comportamenti dei cetacei. La tecnica viene usata per verificare la presenza di giacimenti petroliferi. Ora, un emendamento inserito nel passaggio al Senato prevedeva un divieto dell’air gun. La situazione alla Camera è stata ribaltata da un altro emendamento che stabilisce l’abrogazione del divieto dell’uso dell’air gun. Cosa sta succedendo?

    Si sta aprendo – proprio oggi, visto che ricomincia la discussione in Commissioni riunite Ambiente e Giustizia del Senato – un nuovo, ennesimo passaggio parlamentare. E il tempo passa, e la fine di maggio è lì, sta per arrivare. Come si farà ad approvare la legge entro il 21 – ultimo giorno utile, secondo i calcoli di Legambiente, viste le scadenze elettorali delle regionali a fine mese? Si vedrà. Sulle imperfezioni si potrà soprassedere?

    C’è chi parla di moratoria sulle tecniche di indagine ed estrazione del petrolio già in corso, ma al tempo stesso un ordine del giorno chiederebbe al Governo di impegnarsi a regolamentare il settore. Ce la faranno? Lo sperano tutte le vittime degli ultimi disastri ambientali – quelle ancora in vita…

  • Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.
  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario

    maggio: 2015
    L M M G V S D
    « Apr   Giu »
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031