Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Car-SharingDove va la nostra mobilità? In che direzione si organizzano le città , e soprattutto i cittadini? La situazione non è definibile a livello nazionale, ci sono luoghi come Bologna dove gli incentivi comunali per le auto ibride e elettriche hanno portato a un aumento delle vendite, un’impennata relativamente recente, anche se ora il momento delle agevolazioni è passato. Un’auto ibrida può funzionare bene in città – va sia a benzina con un motore tradizionale ma affianca anche un motore elettrico, e nei momenti di traffico il motore elettrico è prevalente, visto che si ricarica anche con le frenate. Leggi tutto…

  • imgLe condizioni economiche prodotte dalla lunga recessione hanno generato uno scenario nuovo in tutta l’Unione Europea, e il presidente della Bce Mario Draghi ha cominciato a parlare di contrattazione aziendale. Ha detto che vale la pena di ridurre i salari pur di non licenziare, e che bisognerebbe cambiare qualcosa a livello europeo, facendo prevalere gli aspetti territoriali e aziendali su quelli della contrattazione collettiva nazionale.

    Questo tipo di contratti su base territoriale, diversi da situazione a situazione, in parte già esistono in Italia. E non è solo quella, sempre indicata come mega-esempio, di Fiat Chrysler. Nei settori agricolo, edile, commerciale, ci sono tante realtà medio piccole in cui si sono già conclusi accordi per una maggiore flessibilità di orario e paga, tenendo fermi i livelli minimi. Leggi tutto…

  • isolated-tofuChi di voi non ha assaggiato almeno una volta il tofu! E’ uno dei tormentoni dei nostri tempi tormentati dal salutismo, bombardati dall’ossessione per le forme perfette e per la prevenzione di ogni male attraverso l’alimentazione. Così giù coi latti vegetali, e attenzione a variare, poi via con le alternative allo yogurt, alla panna, al formaggio. Ecco: qui spunta l’inevitabile tofu.

    Ci sono fior di indagini di mercato che ne registrano il successo, è perfetto per la dieta, visto che è ricco di proteine e povero di grassi. Detto francamente – non sa di nulla, quindi si può abbinare a qualsiasi cosa, e via! Si manda giù e ci si sente subito alleggeriti dai sensi di colpa… Leggi tutto…

  • sicilia_wpqjh.T0Ci sono tutti gli anni, arrivano poco prima dell’estate, ed è inutile pensare che non interessino ai bagnanti – chi di noi non dà una sbirciatina all’articolo di giornale, o almeno al titolo, scorrendo velocemente sullo smartphone i nomi delle località balneari insignite del riconoscimento internazionale.

    E’ una cosa che va avanti dalla fine degli anni ’80, e intende abbinare i criteri di accoglienza del turismo con quelli di rispetto dell’ambiente. Le acque sono la prima voce in esame, poi si verificano la presenza e l’efficienza dei depuratori, l’accessibilità delle spiagge e l’assistenza ai bagnanti, ma anche la gestione dello smaltimento dei rifiuti, la raccolta differenziata, e le altre iniziative a tutela dell’ambiente, come la presenza di piste ciclabili o il risparmio energetico, e la creazione di parcheggi. Leggi tutto…

  • images (7)Ci sono sempre stati, sin dalla fondazione dell’Europa Unita. Ma oggi forse gli euroscettici sono più forti che mai. Innanzitutto a causa della crisi economica, che ha esasperato le differenze tra i 28 Paesi Membri. E hanno fatto emergere gli egoismi nazionali, quelli che nessuno in realtà ha mai saputo abbandonare, insieme a una parte della propria sovranità.

    E’ difficile fidarsi, tra Europei. Non ci si sente rappresentati dall’Unione. Anzi, in molti Stati si vive una forma di antagonismo con le istituzioni comunitarie, con le scelte economiche e politiche. E finisce che alle elezioni avanzano, e guadagnano un po’ di terreno a ogni tornata, i partiti antieuropeisti.

    Leggi tutto…

  • omicidio-stradaleNe avevamo già parlato, a novembre dello scorso anno. Ora il reato di omicidio stradale ha ottenuto il via libera in commissione Giustizia al Senato, non è ancora legge dello Stato – seguiremo gli sviluppi nei prossimi mesi. Sono previste pene più severe, ritiro della patente fino a 30 anni nei casi più gravi e carcerazione anche fino a 18 anni se l’incidente causa la morte di più persone. Leggi tutto…

  • fornero007-990x660Prima hanno bloccato gli adeguamenti delle pensioni all’inflazione sopra i millequattrocento euro lordi, perché bisognava chiedere sacrifici agli italiani per evitare il rischio default. Era il 2011. I pensionati non la presero bene, anzi alcuni di loro protestarono e fecero ricorso. E così è arrivata la sentenza della Corte Costituzionale che ha giudicato illegittima la decisione del Governo Monti, e ha messo il Governo Renzi di fronte alla scelta: restituire – e quanto? Leggi tutto…

  • Estrattori-di-succo-a-freddoUn tempo facevamo i frullati, poi siamo passati alle centrifughe, oggi va molto di moda l’estrattore dei succhi, che lavora “a freddo” e quindi, rispetto alla centrifuga, non sviluppa calore – ci vuole più tempo a preparare un estratto ma si conservano più vitamine ed enzimi. In realtà anche i tempi lenti  possono rappresentare un problema, nel senso che qualcosa si perde via via. Sicuramente però il prodotto è di qualità superiore. Ma bisogna considerare il costo superiore della macchina, fino a tre-quattro volte quello di una centrifuga.

    Ci servono questi succhi? Leggi tutto…

  • Ci sono 500 chilometri quadrati di costa – pari al 20% del totale della fascia costiera italiana – occupati dal cemento. Questo è il dato più impressionante del nuovo rapporto Ispra 2015. Cosa c’è dentro a questo dato?

    Scoste-italiane-copertina-770x300oprattutto infrastrutture, insediamenti commerciali e case sparse, nella migliore tradizione dei Paesi con estensioni territoriali molto più importanti. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario