Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • operai-manifattura-sigari-toscani-imagoeconomica672X351Ci siamo aspettati troppo? Negli ultimi otto-nove mesi, da quando è entrato in vigore il jobs act, qualcosa è cambiato, nel senso che il provvedimento ha prodotto alcuni risultati, come l’aumento delle assunzioni a tempo indeterminato. Secondo dati Istat il numero degli occupati è cresciuto, anche grazie agli incentivi sulle assunzioni. La domanda è: quanto durerà questo effetto? Molto dipenderà dalle scelte del Governo nella prossima Legge di Stabilità. Leggi tutto…

  • NoTriv1c_0C’è un piano strategico nazionale per le risorse energetiche, il tema è tornato nelle mani dello Stato, e la previsione di autorizzare le ricerche petrolifere in mare ha fatto scattare ben dieci regioni italiane – ne sarebbero bastate la metà – per chiedere un referendum abrogativo.

    Ora si aspetta, entro il 10 febbraio, il giudizio della Corte Costituzionale. Si profila una consultazione simile – come impatto – a quella sul nucleare.

    Leggi tutto…

  • volksCi sono indagini in giro per il mondo a causa delle violazioni delle normative antismog, non solo negli Stati Uniti, dove lo scandalo dei test truccati dalla Volkswagen su alcuni motori diesel è stato scoperto e denunciato. Ci sono dirigenti sospesi in Germania, a seguito di altre indagini, e ci sono già i primi tagli alla produzione dei modelli.

    Ora la Volkswagen rischia di perdere anche il finanziamento della Banca Europea per l’innovazione ambientale, dopo lo scandalo che ha coinvolto 11 milioni di auto diesel euro 5, le cui emissioni nocive risultavano superiori ai limiti di norma, a causa di un software che “ingannava” i test in officina. Nel nostro Paese si calcola siano un milione le auto coinvolte, tra Volkswagen, Seat, Audi, Skoda. Leggi tutto…

  • movida-2Vi sarà capitato di non riuscire a dormire a causa di schiamazzi per le vie del quartiere… a volte può essere un fatto saltuario, ma se avete sotto casa un pub o un locale notturno e gli avventori stazionano in strada per ore parlando a voce alta, oppure se dalle vostre parti c’è una discoteca che va avanti fino alle quattro del mattino, la vita può diventare veramente dura…

    La legge cosa prevede? I rumori molesti possono costituire sia un illecito civile, con danni da risarcire, sia un reato penale. Si può fare istanza al sindaco descrivendo la situazione. Il problema è che i gestori dei locali possono fare opposizione, e la vicenda finisce per trascinarsi in una serie di cause che, anche qualora si concludano con il risarcimento dei danni, non rispondono alla reale domanda di tutela della salute. Leggi tutto…

  • shutterstock_249502822Gli animali mangiano cibi crudi, e noi li cuociamo. Perché?

    Per motivi legati al gusto, alla tradizione, alla digeribilità, insomma per motivi diversi. Ora, i crudisti, che non sono tutti integralisti del mangiar crudo, tendono però all’esaltazione dei benefici delle temperature naturali, quelle al disotto dei quaranta gradi.

    Sono soprattutto vegani, quindi non mangiano carne, pesce e derivati. Qualcuno fa uno strappo e mangia il pane, che è cotto, qualcun altro mangia ogni tanto una minestra, ma i più usano l’essiccatore per preparare verdure disidratate e pronte al consumo a basse temperature, mangiano i germogli dei legumi, quelli della soia, e poi tanta frutta secca e semi oleosi. Leggi tutto…

  • 317227803-assistente-medico-ebook-e-reader-chirurgoI costi degli esami diagnostici incidono sul nostro bilancio, e il ministero prende provvedimenti. 208 esami diagnostici su 1700 saranno prescrivibili solo in alcune situazioni e a determinate condizioni.

    Se nonostante la scelta del medico di non prescrivere l’indagine il paziente vorrà farla ugualmente, allora dovrà rivolgersi a una struttura a pagamento. Leggi tutto…

  • leadImageCi sono sette milioni e quattrocentomila persone, nel nostro Paese, occidentale e “ricco”, a dover vivere con poche centinaia di euro al mese. Sono donne e uomini, di tutte le età, finiti ai margini del sistema economico, pensionati, lavoratori licenziati da una piccola impresa in crisi, o costretti a svolgere lavori saltuari pagati troppo poco per riuscire a sostenere le spese dell’affitto, del mantenimento di una famiglia. Finiscono così per trovare un posto nei dormitori, finiscono a chiedere l’elemosina per arrotondare il salario di disoccupazione, ma anche nella depressione della povertà non si rassegnano, non vogliono dimenticare di aver conosciuto una condizione di vita dignitosa, in precedenza.

    Leggi tutto…

  • 20150918_POL_TN01_0244I beni culturali, l’accessibilità dei monumenti e dei musei statali sono un servizio essenziale? Lo sono, da sempre, e sono riconosciuti come tali dall’art.9 della Costituzione. Adesso lo sono anche per decreto, quello emanato, con i criteri di necessità ed urgenza, due settimane fa dopo l’assemblea sindacale dei lavoratori del Colosseo, che ha provocato code di turisti in attesa della riapertura.

    E’ stata un’agitazione che ha creato disagio agli utenti, spesso stranieri, costretti a rinunciare alla visita, e magari impossibilitati a riprogrammarla nel loro viaggio. D’altra parte la manifestazione rivendicava il pagamento di straordinari attesi da più di un anno….

    Leggi tutto…

  • 06pol1-produzione-industrialeE’ arrivato anche l’Istituto nazionale di statistica a confermare che sì, in effetti, siamo sulla buona strada. La recessione è quasi alle spalle. I dati sulla fiducia delle imprese e dei consumatori sono in  crescita, il Pil è al + 09%…

    Ci sono piccoli distretti industriali, come quello della meccanica in Puglia – circa ottomila imprese – come quello meccanico pugliese, che ha creato posti di lavoro anche durante la crisi, con innovazione del prodotto e ricerca e alta tecnologia, formazione di dipendenti. Macchine per industria alimentare, confezionamento di prodotti, controlli di rete ferroviaria, componenti per automobili. Quasi il totale del fatturato però viene dall’estero. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario