Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Gangi-4Ci sono centinaia di luoghi nel nostro Paese che sembrano dimenticati per sempre. Paesi e città fantasma, spopolati per mancanza di prospettive economiche, semi-pericolanti a causa dei danni subiti per un terremoto, o semplicemente per mancanza di manutenzione.

    Da qualche anno alcune decine di borghi perduti, le cittadine fantasma che raccontano storie di un’Italia antica, hanno ricominciato a vivere, e sempre più spesso questo avviene grazie a un sistema di accoglienza diffusa. Sono case in affitto, bed and breakfast che si servono della piazza e del bar in centro come spazi comuni da condividere con gli ospiti, ma ci sono anche veri e propri alberghi diffusi. Questa può diventare una forma di recupero economicamente redditizia? Leggi tutto…

  • Lavoro-non-solo-AlcoaIl mondo cambia velocemente. Di fronte al cambiamento si può rispondere in vari modi. E l’efficacia delle risposte si verifica col tempo. A giudicare dagli anni trascorsi e dai soldi investiti nel mantenimento in vita di alcune grandi realtà industriali italiane siamo in pieno declino. Il sostegno statale all’impresa storicamente ha accompagnato le realtà industriali del nostro Paese. Ma l’idea di un’economia pubblica che intervenisse a sostenere lo sviluppo di aree depresse, dove però mancavano le condizioni per progredire senza aiuti, è naufragata da un pezzo. Si è salvato qualcuno? Leggi tutto…

  • Sudest-Asiatico-spezie_su_vertical_dynSe ne dicono tante.

    L’ultima notizia deriva dalla pubblicazione di uno studio scientifico cinese basato su un campione di cinquecentomila persone che consumavano piccole quantità di spezie piccanti miste – come possono essere quelle del curry – da tre a cinque volte a settimana. In tutti questi casi il rischio di morte calava del 14% rispetto a quanti non mangiavano le stesse spezie. 

    Il piccante fa bene? Sì, ma in piccole dosi. Leggi tutto…

  • valvole-termostaticheSiamo già fuori legge? Non ancora. Dal primo gennaio di quest’anno è entrato in vigore l’obbligo di mettere le valvole termostatiche ai caloriferi, ma in realtà c’è tempo fino a dicembre. Poi dal 2017 partiranno i controlli.

    Si tratta di un meccanismo di risparmio energetico, che prevede un costo di installazione iniziale e che poi, una volta a regime – specialmente con una stagione “clemente” dal punto di vista delle temperature, come quella che stiamo vivendo, e coi nostri orari di vita, che ci portano a trascorrere molte ore fuori casa – può trasformarsi in un risparmio a medio-lungo termine, difficile da quantificare ma effettivo e sicuramente migliorativo per la qualità dell’aria.

    Saranno i vari condomini a doversi adeguare se non lo hanno ancora fatto. Una buona termoregolazione di un impianto centralizzato è più conveniente di un distacco verso la gestione autonoma della propria centrale termica. Ma gli obblighi non vengono mai da soli. Leggi tutto…

  • chilometrozeroSi fa presto a dire “dal produttore al consumatore”. Negli ultimi anni parlare di “chilometro zero” è diventato normale, l’economia solidale si è sviluppata sempre più, e si è anche modificata – per vendere bisogna andare incontro alle esigenze dei consumatori.

    Così dai gruppi di acquisto delle origini siamo passati alle comunità, che si sostengono con un servizio esterno fatto di punti vendita aperti anche a non-soci, recuperano gli scarti poco commerciabili a causa di piccole imperfezioni, ma valorizzano la qualità. Leggi tutto…

  • tre-al-tramonto-800x600E’ l’anno dei cammini, quello appena iniziato. Ci sono chilometri di strade, 6.600 circa, da percorrere in tutta Italia sulle orme degli antichi viaggi dei pellegrini che arrivavano dalla regione dei Franchi, lungo la via chiamata Francigena oppure Romea, da Canterbury a Roma.

    La Francigena da sola è lunga novecento chilometri, molti viaggiatori li ripercorrono in pellegrinaggi spirituali, alla ricerca di un senso del cammino. Le intenzioni si contaminano di significati diversi , via via che si percorre la strada, nel tempo. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario