Fuori Tg - Fuori pagina

di Maria Rosaria De Medici

  • Spid-2015-basta-code-da-aprile-pin-unico-per-accedere-online-a-tutti-i-servizi-stataliDicono che gli italiani non viaggiano in rete, che passano il tempo sui social e non fanno certificati on line. In realtà non è proprio così, a giudicare dai dati del Politecnico di Milano.

    Anzi, nell’ultimo anno risulta aumentato dell’88% l’accesso ai referti medici on line, mentre sono cresciute dell’85% le prenotazioni su internet e del 180% i  pagamenti on line, perché i servizi si sono semplificati. Cosa ci insegna tutto questo? Che evidentemente più si rende accessibile il sistema più si alleggerisce la burocrazia. Leggi tutto…

  • MangoFilariDove cresce la frutta tropicale? Ormai cresce in Sicilia, terra che, anche a causa del cambiamento climatico, sta diventando una seconda America Latina. Qui si coltivano il mango, la banana, l’avocado, il litchi – e le piante sono già in piena fioritura in questo momento dell’anno.

    Noi italiani forse non siamo ancora abituati a consumare questo tipo di frutta, che invece contiene proprietà antiossidanti e rinforzanti ideali per il nostro organismo proprio ai primi tepori della primavera, in vista delle insolazioni estive. Leggi tutto…

  • dormirebene_01I problemi del sonno sono tipici dei nostri tempi. Vite incastrate tra mille impegni e milioni di pensieri, sempre attaccate a smartphone e iperconnesse sui social media, fatica di staccare almeno per sette ore durante la notte… insomma è chiaro perché non abbiamo tempo per ascoltare le esigenze di riposo che il nostro organismo esprime, e così facendo non proteggiamo il sonno come un momento prezioso della vita. Leggi tutto…

  • sito-ricercati-europolC’è un sito internet che mette insieme tutti i nomi e le foto dei latitanti ricercati d’Europa, è stato istituito dalle forze dell’ordine dei Paesi Ue per chiedere la collaborazione di tutti i cittadini nelle indagini.

    Così, si trovano insieme, sulle stesse schermate terroristi, boss mafiosi,  criminali comuni sulla cui testa pendono taglie per migliaia di euro.. l’Europol conta anche su segnalazioni anonime di persone sospettate di aver commesso attentati o altri gravi reati.. Leggi tutto…

  • balleriniDicono che ballare non faccia invecchiare… e forse è proprio così. Il ballo contiene in sé una serie di elementi che aiutano a vivere meglio, e a rimanere giovani!

    Nei balli di coppia è l’abbraccio a muovere le emozioni. Aiuta a superare le resistenze, l’imbarazzo, e permette di scoprire un nuovo rapporto col proprio corpo, e una nuova fiducia in sé. Leggi tutto…

  • furtiappTutti abbiamo paura dei ladri. Non solo perché non vorremmo essere derubati dei nostri soldi e oggetti preziosi, ma proprio per l’idea che qualcuno, con violenza, entri in casa  quando siamo assenti e si metta a frugare dappertutto…

    I furti denunciati sono in numero costante, e le misure di sicurezza negli appartamenti –  soprattutto gli impianti di allarme, che costano in media tra i millecinquecento e i duemila euro – sono in aumento. Leggi tutto…

  • Salute-e-alimentazioneCosa succede nella mente di una persona che scopre di avere un tumore? La prima emozione è la paura, la paura di morire – chi riceve una diagnosi di probabile cancro inizia a pensare che ogni scelta, ogni azione compiuta nella vita quotidiana, tutto possa essere determinante per lo sviluppo della malattia. Il rapporto col cibo diventa subito problematico, come se ogni alimento ingerito sia un potenziale veleno per l’organismo. Leggi tutto…

  • ricostruzione-centro-storico-laquilaCosa è successo all’Aquila da quella terribile notte del sei aprile 2009? Dopo la paura, il lutto e le distruzioni, il terremoto ha portato altri danni, trasferimenti di interi quartieri in new town lontane dai centri abitati e ormai ridotte in condizioni di degrado, con balconi pericolanti, pannelli solari guasti, e in compenso bollette elettriche altissime per gli abitanti che hanno abbandonato le speranze di rientrare nelle loro vecchie case.

    Poi ci sono i transumanti, i commercianti del centro storico che vagano da una sede all’altra, e hanno ormai sei-sette traslochi sulle spalle, nel tentativo di portare avanti attività già precarie, mentre i lavori di ristrutturazione costano cari e procedono con lentezza. E poi? Una volta che questo centro storico lineare, sul quale negli ultimi sette anni si sono esercitati fior di urbanisti e ricercatori da tutto il mondo, sarà tornato a splendere, chi ci vivrà all’Aquila? Leggi tutto…

  • anziani- violenze-20160210101623I dati sono parziali, perché le denunce sono scarse, specie se si tratta di violenze in famiglia. Ma gli abusi nei confronti degli anziani sono in aumento, perché gli ottantenni sono sempre di più, nel nostro Paese. Il problema per queste persone è innanzitutto come  trovare la capacità di sottrarsi alla violenza –  psicologica oltre che fisica – quando  avviene in una situazione di fiducia, tra gli anziani e quanti si prendono cura di loro… quindi, per scoprire cosa sta accadendo tra le mura domestiche, è necessario avere un contatto diretto con l’ambiente di casa. Leggi tutto…

  • 6805910761_8764cbe3e2_bQuando l’Italia esprime centri d’eccellenza ci meravigliamo sempre. Eppure esistono nel nostro Paese realtà di studio e ricerca che da decenni si distinguono in campo internazionale.

    Uno di questi è la fondazione Mach, nata nel 1874 in Trentino, intorno all’ex monastero agostiniano di San Michele all’Adige. E’ un laboratorio di agricoltura sostenibile.

    Qui si studiano le malattie delle piante, e si fa monitoraggio delle foreste, per mantenere in vita le specie vegetali in modo ottimale, secondo natura, senza usare pesticidi e diserbanti. Si studiano gli insetti che favoriscono l’impollinazione, e tra questi si selezionano i più adatti a sopravvivere nell’ecosistema delle valli trentine. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Calendario